© Comunità Parrocchiale di Pioppe-Salvaro-Sibano-Malfolle (BO)
VIAGGIO ARGENTINA
COMUNITA’ PARROCCHIALE DI  PIOPPE-SALVARO-SIBANO-MALFOLLE Home Vita Parrocchiale Catechesi Orari&eventi Feste Viaggi Sacerdote Editoria Contatti Links
Per informazioni e/o iscrizione: ALESSANDRA RIMONDI PETRONIANA VIAGGI - Group Dep. Via del Monte 3g 40126  BOLOGNA tel. 0039.051.263508 / 261036    fax 0039.051.227246 P.I. 03538000377
TOUR ARGENTINA CON DON ARRIGO DAL 05  AL 17 GENNAIO 2017
05 Gennaio - giovedì: BOLOGNA  – ROMA  – BUENOS AIRES Ore 10.15 ritrovo dei partecipanti all’aeroporto di Bologna, disbrigo delle operazioni d’imbarco e partenza  alle ore 12.15 con arrivo a Roma alle ore 13.15. Proseguimento alle ore 19.25 per Buenos Aires, cena e pernottamento a bordo. 06 Gennaio - venerdì:  BUENOS AIRES Ore 05.00 arrivo a Buenos Aires, incontro con la guida, trasferimentoin albergo, e sistemazione immediata nelle camere riservate. Mattinata a disposizione per un po’ di riposo. Pranzo in Hotel, nel pomeriggio, visita della città. In particolare si visiteranno la Plaza de Mayo, la Cattedrale Metropolitana, El Cabildo e la Casa Rosada, la Casa del Governo. Tradizionali quartieri come San Telmo, culla del tango, chiaro testimonio delle origini della città; la Boca, con le sue case colorate e la singolare strada del “Caminito”, così come il Puerto Moderno, il quartire più nuovo, nato dal recupero di vecchi magazzini in riva al fiume. In serata trasferimento in un locale tipico del centro per la cena con lo spettacolo di tango.      Pernottamento in Hotel. 07 Gennaio - sabato : BUENOS AIRES – EL CALAFATE Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata al proseguimento della visita città che ci permetterà di scoprire il multiforme quartire Palermo, dove convivono passato e modernità riscontrabile nei suoi bei palazzi. Si proseguirà con il quartire Recoleta, con il famoso cimitero che accoglie le spoglie di Evita Peron. In tempo utile trasferimento all’aeroporto – pranzo libero – e alle ore 13.40 partenza con volo di linea per El Calafate, arrivo previsto per le ore 17.01. All’arrivo incontro con la guida e trasferimento in Hotel, sistemazione, cena e pernottamento. 08 Gennaio - Domenica : EL CALAFATE Prima colazione in albergo e trasferimento al porto di Puerto Bandiera. Imbarco su una moderna imbarcazione e  navigazione. Una volta arrivati a Estancia Cristina dove si partirà con veicoli 4x4 per circa 10 km su strade di  montagna fino al Rifugio “HielosContinentales”. Pranzo al rifugio. Partenza poi a piedi per una camminata di circa  mezz’ora per vedere il ghiacciaioUpsala dall’alto. Si gode anche una magnifica vista sul Lago Guillermo e sul  Hielo Patagonico Sud. Rientro al rifugio in tempo per imbarcarsi e rientrare in albergo, cena e pernottamento.  09 Gennaio - Lunedì: EL CALAFATE – Parco Ghiacciaio Perito Moreno.  Prima colazione in albergo. El Calafate si trova a 80 Km dal Ghiacciaio del Perito Moreno, situato nel  Parco Nazionale dei Ghiacciai, per osservare lo spettacolare ghiacciaio, tra i più conosciuti al mondo. Il continuo movimento di avanzamento e retrocessione della sua enorme massa ha esteso il ghiacciaio ad una superficie di circa 195 kmq, con un fronte di 60 metri di altezza a strapiombo sul Canal de Los Tempanos, un'insenatura del Lago Argentino. L’interessante navigazione che porterà all’interno del Parco ci permetterà di vedere cigni dal collo nero, flamingos, anatre ed oche. Così come vedere il cambio di vegetazione, prima la steppa e poi il bosco e tanti fiori e frutti colorati, tra i quali il Calafate e il Notro. Una volta davanti al Ghiacciaio si avrà tempo per camminare sulle passerelle poste di fronte che vi ofriranno panorami spettacolari. Questo ghiacciaio scende dallo Hielo Continental fino al Lago Argentino ed è uno dei pochi ghiacciai al mondo che invece di ridursi cresce ancora. Il Perito Moreno è stato dichiarato Patrimonio dell’Umanità.  Pranzo con cestino da viaggio. Nel pomeriggio  rientro  a El Calafate. Cena libera, pernottamento in albergo. 10 Gennaio - Martedì: EL CALAFATE – USHUAIA Prima colazione in Hotel e in tempo utile trasferimento in aeroporto per il volo delle ore 14.05con arrivo a Ushuaia  alle ore 15.20. Pranzo libero e trasferimento in hotel, sistemazione. Ushuaia è la città più australe del mondo, sul  canale di Beagle, si è trasformata molto velocemente da villaggio di pescatori a cittadina turistica molto animata.  Pomeriggio a disposizione per la visita libera alla cittadina, suggeriamo in particolar modo il Museo Territorial Fin  del Mundo, che ospita mostre sulla storia naturale fueghina, sulla vita degli indios Onas e sulle colonie penali che  il governo Argentino aveva qui istituito verso la fine del XIX secolo. Cena e pernottamento in Hotel.   11 Gennaio - Mercoledì:  USHUAIA Prima colazione in Hotel. Mattinata dedicata all’escirsione e visita al Parco Nazionale della Terra Del Fuoco, che dista circa 11km dalla città, occupa un’area di ben 63.000 ettari, ed è diventato parco nazionale già dal 1960per proteggere la flora e la fauna locale. La foresta è formata prevalentemente da lengas, guindos e  licheni. Ci sono volpi rosse, anatre, conigli , picchi e ben 90 specie di uccelli. I castori che qui vennero importati dal Canada allo scopo di sfruttarli per la loro pelliccia, sono invece diventati quasi un flagello per l’equilibrio del Parco. La visita prevede il raggiungimento della Baia di Ensenada da dove si ha una vista splendida sull’Isola di Navarino e dell’Isla Redonda. Proseguimento fino a raggiungere il Lago Roca e visitare la Baia Lapataia. Rientro a Ushuaia. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio navigazione sul Canale di Beagle potendo godere della vista delle coste Argentine e dal lato oppposto quelle Cilene. Si giungerà fino al Faro di Les Eclaireurs, simbolo di Ushuaia. Sulla via del rientro si sfioreranno alcuni isolotti che ospitano Ottarie e diversi tipi di uccelli. Rientro in Hotel, cena e pernottamento. 12 Gennaio - Giovedì : USHUAIA – TRELEW – PUERTO MADRYN Prima colazione in Hotel e qualche ora a disposizione per visite libere o shopping. In tempo utile trasferimento in aeroporto – pranzo libero – e partenza alle ore 13.10 per Trelew con arrivo previsto per le ore 15.20. All’arrivo proseguimento per Puerto Madryn, sistemazione in Hotel, cena e pernottamento. 13 Gennaio - Venerdì : PUERTO MADRYN Prima colazione in Hotel. Intera giornata dedicata alla visita della Penisola di Valdes, incredibile risultato geografico, formato da isole e isolotti, capi e baie, golfi e spiagge, dichiarato Patrimonio dell’Unesco nel 1999, cosiderata “Riserva Naturale Turistica Integrale” giacchè si possono  avvistare da qualsiasi area numerose specie di mammiferi marini. Infatti da Punta Norte si potrà fare l’appostamento agli elefanti marini e lupi di mare – qui purtroppo è anche la zona di maggior attacco che le orche sferranno ai lupi marini. Da Punta Delgada, dove, ai piedi della scogliera vive una colonia di elefanti marini. Per arrivare a Punta Piramides lugo di riproduzione dei lupi marini e da dove ci si imbarcherà per una navigazione con possibilità, durante i mesi che vanno da Luglio a metà Dicembre di avvistare le balene. Pranzo  in corso di escursione. Al termine delle visite rientro in Hotel, cena e pernottamento. 14 Gennaio - Sabato :  PUERTO MADRYN Prima colazione in Hotel. Al mattino presto partenza per la Riserva Naturale di Punta Tombo. L’attrattiva maggiore della riserva è l’immensa colonia di pinguini magellanici che da Settembre ad Aprile approdano qui per la riproduzione. Sarà un’esperienza sicuramente indimenticabile poter passeggiare fra i loro nidi e vedere questi esemplari procurarsi il cibo! Pranzo con cestino da viaggio. Rientro in Hotel, cena e pernottamento. 15 Gennaio - Domenica:  PUERTO MADRYN – TRELEW – IGUAZU Di buon mattino trasferimento in aeroporto a Trelew, partenza con volo di linea alle ore 06.00 per Iguazu via Buenos Aires, con arrivo previsto alle ore 11.05. All’arrivo incontro con la guida e immediata partenza per la visita delle cascate dal lato  Brasiliano, sebbene solo il 30% delle cascate siano su territorio Brasiliano, da qui però si gode una miglior vista d’insieme. Un percorso di 1.200 metri attraverso la selva ci permette di giungere proprio davanti all’imponenete Garganta del Diablo. Pranzo in ristorante in corso di visite. Al termine sistemazione in Hotel nel lato Brasiliano, cena e pernottamento. 16 Gennaio - Martedì: IGUAZU – BUENOS AIRES – ROMA Prima colazione e ingresso al parco delle Cascate dal lato Argentino. Per godere a pieno del paesaggio, del rumore delle acque e della selva tropicale, questa visita prevede un breve tragitto in treno e varie camminate sulle passerelle inferiori e superiori. Inizieremo con il treno ecologico che percorrerà circa 7 km lungo il corso del fiume Iguazu per arrivare dove inizia la passerella che porta verso la Garganta del Diablo. La camminata inferiore invece permetterà di osservare la maggior parte dei salti dal basso sentendo la forza dell’acqua trasformata in rugiada o vapore. Mentre la camminata superiore prevede delle passerelle e belvederi che si sviluppano sull’orlo dei principali salti, dove inizia la caduta dell’acqua, lungo questi sentieri si potranno incontrare anche animali della fauna locale come porcospini e varie specie di uccelli fra cui il tucano gigante. Pranzo in ristorante in corso di visite. Al termine trasferimento l’aeroporto di Iguazù da dove, alle ore 18.50 si partirà per Buenos Aires, all’arrivo proseguimento con volo intercontinentale dell’Aerolineas Argentinas all ore 22.35 per il rientro a Roma, cena e pernottamento a bordo.  17 Gennaio : ROMA – BOLOGNA Prima colazione e pranzo a bordo, arrivo a Roma alle ore 17.00 – proseguimento con volo Alitalia alle ore 21.15 con arrivo a Bologna alle ore 22.10.
VIA del MONTE  3 g – 40126 BOLOGNA - I     tel. 051/261036 – 263508  fax 051/227246                      e-mail: info@petronianaviaggi.it www.petronianaviaggi.it
PER INFORMAZIONI SU MODALITA’ E COSTI APRI IL PROGRAMMA COMPLETO
DALLA PATAGONIA ALLA PENISOLA DI VALDES E CONTINUARE CON LE CASCATE DI IGUAZU
PROGRAMMA VIAGGIO